Disneyland Paris si impegna per un futuro sostenibile!

Disneyland Paris ha sempre avuto a cuore la protezione dell’ambiente.
Per questo si impegna a garantire un futuro sostenibile.

Nel corso dell’ultimo anno, Disneyland Paris ha redatto un piano per la protezione dell’ambiente diviso in 6 focus area: la riduzione dell’emissione di gas serra, una gestione più sostenibile dei rifiuti, la conservazione e il risparmio delle risorse idriche, la protezione e l’arricchimento della biodiversità, la gestione sostenibile della catena di fornitura e il supporto di iniziative di sensibilizzazione. 

Entriamo nel dettaglio, spiegando il piano punto per punto. 

Riduzione dell’emissione di gas serra

Si prevede:

  • il riscaldamento dell’acqua e delle stanze tramite l’uso dell’energia geotermica nei parchi Disney e nel Disneyland Hotel;
  • l’uso di proiettori LED per gli spettacoli e le parate;
  • l’uso di veicoli ibridi nell’attrazione Autopia e di 27 bus navetta rispettando gli standard dell’Euro 6, attualmente i più esigenti a livello di emissione di gas serra e agenti inquinanti. 

Dal 2012 al 2019, l’emissione di gas serra a Disneyland Paris è diminuita del 23%.

Gestione sostenibile dei rifiuti

Per contenere l’impatto ambientale, Disneyland Paris ha introdotto pratiche di riciclaggio, compostaggio e digestione anaerobica. Inoltre, 20 categorie di rifiuti sono raccolte e smistate in specifici cestini, cassoni e compattatori che si trovano in punti strategici. 

Conservazione e risparmio delle risorse idriche

Disneyland Paris è l’unico parco a tema in Europa ad avere un sistema di trattamento di acque reflue e un impianto di riciclaggio. L’impianto produce 2100mdi acqua al giorno, e opera in particolare nei canali dei parchi Disney e del Disney Village, nel sistema d’irrigazione, a Golf Disneyland e nelle torri evaporative degli impianti energetici. 
L’installazione di questo impianto ha reso possibile il rispamio di 2.002.514m3 di acqua in sei anni. 

Arricchimento della biodiversità

Si prevede:

  • la costruzione di spazi verdi fino a 250 ettari
  • l’apertura del giardinoLe Potager de Rémy” con 15 varietà di frutti, verdure e spezie da utilizzare come ingredienti nei ristoranti del parco;
  • l’uso di 2 apiari che producono più di 3000 vasetti di miele all’anno, sostenendo l’impollinazione naturale e  limitando l’uso di prodotti fitosanitari e la pratica del pascolo delle pecore nane d’Ouessant (specie protetta).

Gestione sostenibile della catena di fornitura

Si prevede:

  • la sostituzione di cannucce e posate di plastica con prodotti biodegradabili al 100%;
  • l’introduzione di buste riutilizzabili vendute a basso prezzo e composte da plastica riciclata all’80%;
  • l’installazione di dosatori e contenitori per sapone ecologici, in modo tale da ridurre l’uso di bottiglie di plastica nelle camere dell’80%.

Supporto di iniziative di sensibilizzazione

Disneyland Paris ha supportato varie iniziative di sensibilizzazione a livello globale dedicate ai bambini, per insegnare loro a proteggere la natura.  Inoltre, il Disney VoluntEars program permette ai bambini di prendere parte regolarmente ai workshop dedicati all’argomento.

Proteggiamo la nostra Terra. È l’unica casa che abbiamo.

 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.