Vinci un viaggio in Spagna con Tomorrowland-Il Mondo di Domani!

Tomorrowland-Il Mondo di Domani è la nuova grande avventura Disney con protagonista George Clooney che è arrivata nelle sale italiane proprio ieri. In occasione dell’uscita del film Disney Italia mette in palio un incredibile viaggio a Barcellona o a Valencia, alla scoperta dei luoghi che hanno ispirato le tematiche futuristiche del film.

Disney's TOMORROWLAND Tomorrowland Ph: Film Frame ©Disney 2015

Diretto, prodotto e scritto dal regista vincitore di due premi Oscar® Brad Bird e interpretato dal premio Oscar® George Clooney, Tomorrowland – Il Mondo di Domani racconta la storia di Frank (George Clooney), un uomo pessimista e ormai disilluso, e del suo incontro con Casey (Britt Robertson), una vivace adolescente ottimista, intelligente ed estremamente curiosa. Insieme tenteranno di svelare i segreti di un luogo misterioso ed enigmatico, noto come “Tomorrowland”: una pericolosa missione che cambierà per sempre il mondo e le loro stesse vite.

In occasione dell’uscita del film, Disney Italia mette in palio un viaggio, comprensivo di volo A/R e pernottamento, nei luoghi che hanno ispirato le tematiche del film. Visitando il sito www.TomorrowlandIlMondoDiDomani.it è possibile partecipare al concorso e vincere un soggiorno a Barcellona o a Valencia e vivere un’indimenticabile vacanza tra le atmosfere che hanno influenzato il lavoro di grandi nomi dell’Arte, dell’Architettura e della Scienza, personalità che hanno guardato al futuro con lo stesso ottimismo che è alla base della nascita di Tomorrowland.

Nel film, l’idea che la futuristica città possa esistere realmente è un omaggio ai due luoghi ideati da Walt Disney per migliorare il mondo tramite la tecnologia: Tomorrowland, a Disneyland, ed Epcot, a Disney World. Per sviluppare la sinossi del film, lo sceneggiatore e produttore Damon Lindelof ha iniziato a documentarsi sulla storia della Disney e sul suo fondatore, svolgendo delle ricerche sul coinvolgimento della compagnia nell’Esposizione Mondiale del 1964. “Volevo riuscire a esprimere quell’ottimismo che un tempo caratterizzava il mondo”, commenta Lindelof.                      Al grande evento del 1964 è ispirata anche l’iconica spilla che, in Tomorrowland – Il Mondo di Domani, catapulta la giovane protagonista nell’avveniristica città: utilizzando i colori dell’Esposizione Mondiale, blu e arancione, il design è stato ideato trasformando un simbolo universale come l’atomo in un sole nascente, per suggerire una visione positiva del futuro.

“Spero che gli spettatori si divertano, ma spero anche di aver realizzato qualcosa su cui riflettere e di cui parlare anche in seguito… arrivando, magari, persino a immaginare un futuro diverso”, conclude il regista Brad Bird

 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.