Hercules: Disney annuncia il live action!

La Disney ha annunciato un nuovo live action, questa volta tocca al semi dio della mitologia greca Hercules

hercules

 

Nuovo formato, stesso film. La Disney ha annunciato in produzione il live action di Hercules, che va ad aggiungersi ai tanti già annunciati negli scorsi mesi. (QUI trovate la lista completa)

Questa nuova versione di Hercules uscirà al cinema, a differenza di Lilli e il vagabondo o dei prossimi Lilo & Stitch e Robin Hood che arriveranno direttamente su Disney+. Il film riprenderà i brani del film d’animazione e introdurrà dei nuovi brani. 

Il film sarà prodotto da Joe e Anthony Russo, i fratelli che hanno diretto Avengers: Endgame. I Russo però a quanto sembra non hanno intenzione di dirigere il film, ruolo che al momento non è ancora ricoperto da nessun nome. Secondo alcuni rumors però due nomi sono in cima alla lista. Stiamo parlando di Jon Favreau e di Gore Verbinski.

Jon Favreau è ormai una certezza in casa Disney, ha realizzato per la casa cinematografica i primi due capitoli di Iron Man, Il libro della giungla e Il Re leone

Gore Verbinski è il regista dei primi tre film di Pirati dei Caraibi, dopo il successo che ebbe la saga realizzò The Lone Ranger sempre per la Disney, ma non ebbe il successo sperato.

Lo sceneggiatore sarà Dave Callaham, che ha già lavorato per la casa di Topolino realizzando lo script di  Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings. 

Ovviamente ancora non sappiamo chi saranno gli attori coinvolti nel cast, ma in lizza per il ruolo di Megara c’è la cantante Ariana Grande, mentre per quello di Hercules ci sono Ryan Gosling e Idris Elba.

Hercules è un film d’animazione del 1997 prodotto dai Walt Disney Animation Studios, la storia racconta di un giovane dio rapito da bambino dal perfido dio dei morti Ade. Costretto a vivere tra i mortali con ancora la sua forza divina Ercole deve dimostrarsi un vero eroe sulla Terra per poter tornare sul monte Olimpo come un vero dio. In questa impresa lo aiuteranno il suo istruttore Filottete, il suo cavallo alato Pegaso e la bella Megara. 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.