Chelsea tornerà nello spin-off di That’s so Raven su Disney Channel!

Anneliese Van Der Pol, l’attrice che ha interpretato Chalsea Daniels, ha ufficialmente dichiarato che tornerà nel sequel/spin-off di That’s so Raven (di cui vi avevamo già parlato QUI).

E chi è Raven Baxter senza la sua migliore amica? Inoltre sono emersi nuovi dettagli sulla trama.

landscape-1443022318-raven-chelsea

Raven e Chalsea sono entrambe divorziate e nella nuova serie saranno intente a crescere i loro figli. L’episodio pilota vedrà Chelsea con suo figlio Levin e Raven con i suoi due figli Nia e Booker. Nia, la primogenita, frequenta la prima media, eccelle nelle materie scientifiche ed è una ragazza molto sicura di sé. Proprio come sua madre, riesce spesso a mettersi nei guai, nonostante le sue buone intenzioni e da lei ha ereditato anche la capacità di avere piccole visioni dal futuro. Al contrario Booker è un tipo innocuo, molto tranquillo e con nessuna fretta di crescere. Lui è un “cocco di mamma” ed odia andare contro le regole. Levin, il figlio di Chelsea, è invece un tipo arrogante che non ha paura di manipolare gli altri per giungere ai suoi scopi. 

Anneliese Van Der Pol è apparsa in tutti i 100 episodi della serie That’s so Raven e fece il suo debutto a Broadway nel 2007 interpretando Belle nel musical La Bella e la Bestia. Sui suoi social scrive che è molto entusiasta di tornare nella parte di Chelsea.

Scott Thomas e Jed Elinoff, creatori della serie Best Friends Whenever su Disney Channel, sono al timone del progetto assieme a Raven-Symoné, che sarà la produttrice esecutiva e si riprenderà il suo ruolo di Raven Baxter. 

Appena avremo altre informazioni sugli altri membri del cast, ve lo faremo sapere.tumblr_m8iq37kzsp1rd2n9go1_500

Raven e Chelsea sono pronte a tornare su Disney Channel per farci ridere a crepapelle probabilmente nei primi mesi del 2017. 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.