Tarzan è davvero il fratello di Elsa e Anna?

Un’interessante teoria ipotizza un collegamento tra due dei film Disney più amati: Tarzan e Frozen. Ma è davvero così? C’è un legame tra Tarzan, Elsa e Anna? Scopriamolo insieme!

tarzanfrozen

Chiunque abbia visto Frozen sa benissimo che il Re e la Regina di Arendelle muoiono all’inizio, durante un violento naufragio. Tuttavia, pare che il co-regista di Chris Buck abbia rivelato che in realtà i genitori di Elsa e Anna non sarebbero deceduti durante la tempesta. Al contrario, sarebbero sopravvissuti. Ed insieme al loro neonato figlioletto sarebbero approdati sulle coste africane, per poi costruire una casa sull’albero prima di venire attaccati da un feroce ghepardo.

Vi suona famigliare questa storia?
Se siete cresciuti a pane e Disney, avrete sicuramente riconosciuto la storia di Tarzan!
Il che fa dell’uomo volante in perizoma il fratello perduto di Elsa e Anna.

RAPUNZEL E’ LA CUGINA DI ELSA ED ANNA? IL VASCELLO NAUFRAGATO E’ LO
STESSO CHE C’E’ ALL’INIZIO DE LA SIRENETTA? CLICCA QUI PER SCOPRIRLO!

tumblr_mzpwdy8bRc1t7i7fyo4_r2_500-1430143062

Ma sarà davvero così? Chris Buck diceva la verità ed esiste davvero una trama che collega i nostri film Disney preferiti? Analizziamolo insieme!

Molte persone sostengono che ci sia una ferma somiglianza tra i genitori di Tarzan ed i sovrani di Arendelle. Con un po’ di fantasia ed un pizzico di immaginazione, le due coppie possono assomigliarsi benissimo. E potrebbe anche essere che la Regina fosse incinta prima di partire dalla Norvegia, dando alla luce il piccolo Tarzan durante il viaggio.
Perché no?

rs_560x308-140403142933-1024.frozen-tarzan.ls_.4314-1439230659

Eppure, come è possibile che la nave su cui i sovrani navigavano sia arrivata fino alle coste africane?
Come tutti sappiamo, infatti, Frozen è ambientato sui gelidi fiordi della Norvegia; Tarzan invece è ambientato
nella giungla equatoriale dell’Africa, dove vivono i gorilla.
Un bel viaggio, non trovate?

Frozen feverInoltre, per quanto possa risultare affascinante questa teoria tra Tarzan, Elsa e Anna, mettendo da parte il fatto che i genitori di Tarzan sono inglesi (a testimoniarlo la bandiera sulla casa sull’albero che hanno costruito) e quelli delle due sorelle norvegesi, bisogna considerare che i periodi storici in cui i film di animazione Disney sono ambientati sono completamente diversi.

Frozen è ambientato nel luglio del 1839. Sappiamo che è ambientato in estate perché viene detto durante il film stesso. L’anno invece è dettato dal cortometraggio Frozen Fever, in cui si celebra il 19° compleanno della giovane Anna nata proprio nel mese di Luglio. Nella mappa sottostante, si legge chiaramente la sigla romana MDCCCXL, ovvero l’anno 1840. Pertanto, se Frozen Fever è del 1840, è presumibile pensare che la storia di Frozen di un anno prima sia ambientata nel 1839 e che il naufragio del Re e della Regina di Arendelle sia avvenuto nel 1836 (cioè tre anni prima dell’incoronazione della Regina Elsa)!frozen-fever-disneyscreencaps.com-788Il film Tarzan è invece ambientato storicamente parlando tra 1910-1911 per la maggior parte della durata del film. Come lo sappiamo? Questo dato storico è confermato da alcuni elementi presenti nel film: il passaggio della cometa di Halley (che si verifica ogni 76 anni); il fatto che il professor Archimede Q. Porter cita durante il film Charles Darwin e la regina Vittoria, ovvero personaggi vissuti nell’ultima metà del 1800; il fatto che nella canzone Al di Fuori di Me, a Tarzan vengono mostrate delle diapositive che riguardano il mondo occidentale e visto che il dispositivo è stato inventato nel 1907 non si può supporre che Tarzan sia ambientato prima di quell’anno. Tarzan Jane
Inoltre, il libro Tarzan delle Scimmie di Edgar Rice Burroughs – da cui è stata tratta ispirazione per il film Disney – inizia con il naufragio della nave nel 1888. Se consideriamo che anche il film ha inizio in questo anno e che Tarzan dimostra avere almeno una 20ina di anni, i conti tornano e possiamo dire che Tarzan è ambientato nel 1910!

In conclusione, dal 1836 – anno del naufragio dei genitori di Elsa e Anna – al 1910 – anno in cui è ambientato Tarzan – passano la bellezza di più di 70 anni. Perciò è praticamente impossibile che Tarzan, Elsa ed Anna siano fratelli!

Ma allora perché il regista Chris Buck avrebbe detto una cosa simile, vi chiederete? La risposta è semplice: perché egli è stato il regista sia di Tarzan (1999) che di Frozen (2013). Sentite qui cosa ha dichiarato!

Chris Buck, regista di Tarzan e Frozen

“Quando fai un lavoro del genere, hai molto tempo per pensare a queste cose dal momento che ci si impiega circa 4 anni per fare un film di animazione. Penso che iniziai ad eleborare questa teoria quando Jen (Jennifer Lee) ed io stavamo andando ad una conferenza e così le ho raccontato tutta quanta la storia che avevo in testa.
Mi dicevo ‘Certo che i genitori di Elsa e Anna non sono morti‘. Sì, c’era stato un naufragio, ma loro non  morirono in mare nel modo in cui noi pensiamo e la regina stava aspettando un bambino, che partorì sulla nave. Sì che naufragarono, ma in qualche modo la nave finì per essere spazzata via molto molto lontano dalle coste della Scandinavia, per arrivare infine alla giungla. I sovrani di Arendelle costruirono una casa su di un albero e vennero uccisi da un leopardo; il loro bambino venne invece allevato dai gorilla. Così, nella mia testa, Elsa e Anna hanno un fratello -Tarzan-, così come dall’altra parte dell’isola vivono dei pinguini che fanno surf, per collegarci anche un altro film non Disney Surf’s Up- I Re delle Onde (2007). Questo è il mio piccolo e divertente mondo!”

Insomma, la teoria esiste: ma nel mondo immaginario di Chris Buck, che si diverte a collegare i film Disney e non Disney a cui ha lavorato come regista. E’ una bella ed affascinante ipotesi, frutto però dell’immaginazione di un grande artista. Siete liberi di abbracciare o meno questa bizzarra teoria, che resta però una teoria fantasiosa e non ufficialePerciò ricordiamo: l’uomo-scimmia e le sorelle di Frozen non sono imparentati!

E anche se Tarzan, Elsa e Anna non sono fratelli, una cosa ce l’hanno comunque in comune: le loro storie ci hanno fatto sognare e vivere la magia Disney più bella, che ci collega tutti in una grande Ohana!

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE ALTRE TEORIE DISNEY

Tarzan Elsa, Anna

 

 

 

Commenta

commenta

5 pensieri su “Tarzan è davvero il fratello di Elsa e Anna?

  1. C’è anche da dire che se questa ipotesi non fosse stata smentita, non sarebbe stata credibile l’ipotesi che mette in luce il collegamento tra Frozen, Rapunzel e la Sirenetta , poichè la nave non sarebbe potuta essere naufragata in Danimarca ma bensì in Africa

  2. Pingback: Frozen 2: Elsa omosessuale? I fans si schierano!

  3. Pingback: Belle è l'antenata di Jane? La Teoria che le unisce!

  4. Pingback: Frozen, Rapunzel e La Sirenetta: la Teoria che li unisce!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.