Hong Kong Disneyland riapre in sicurezza

Hong Kong Disneyland riapre i propri cancelli ai visitatori dal 19 Febbraio 2021, adottando nuove norme di sicurezza

hong kong disneylandIl parco divertimenti situato in Cina ad Hong Kong riapre dopo la seconda chiusura in un anno adottando nuove misure di sicurezza. Il parco era stato chiuso a causa della Pandemia da Covid-19 una prima volta dal 26 Gennaio 2020 al 18 Giugno 2020 e successivamente dal 15 Luglio 2020 ad 25 Settembre 2020. Lo scorso 2 Dicembre il parco ha chiuso nuovamente fino ad oggi.

Oggi 19 Febbraio 2020 il parco riapre nuovamente ma solamente per cinque giorni a settimana, rimarrà chiuso il martedì e il giovedì salvo se non si tratterà di giorni festivi o di ricorrenze particolari. 

Il personale verrà sottoposto ad un tampone anti-covid ogni 14 giorni. Il numero di ingressi sarà limitato e la prenotazione sarà obbligatoria dove verranno richiesti i propri dati e contatti e una autocertificazione relativa al proprio stato di salute. 

In piena sicurezza ad Hong Kong Disneyland sono cominciati quindi i festeggiamenti per il capodanno cinese. Nel 2020 il parco ha compiuto 15 anni di apertura e il 20 Novembre 2020 è stato inaugurato il nuovo Castle of Magical Dreams.

Il parco è stato aperto il 12 settembre 2005 e fa parte del complesso Hong Kong Disneyland Resort, è il quinto parco costruito dalla Walt Disney ed il primo in Cina. Nel 2020 il parco ha compiuto 15 anni di apertura e il  inaugurato il nuovo Castle of Magical Dreams.

Sul sito ufficiale di Hong Kong Disneyland sono state riportate tutte le informazioni in merito. 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.