Glenn Close tornerebbe ad interpretare Crudelia De Mon

6 Maggio 2021
6 Maggio 2021 Fabiola Forgetta

L’attrice Glenn Close ha rivelato che sarebbe interessata ad interpretare nuovamente Crudelia De Mon se ne avesse la possibilità

glenn closeIn una recente intervista con Variety l’attrice Glenn Close ha rivelato che le piacerebbe tornare ad interpretare il ruolo di Crudelia De Mon. 

Close ha anche proposto un plot iniziale per un eventuale nuovo film su Crudelia De Mon:

Ho una grande idea per dare vita a un’altra Crudelia attraverso la mia Crudelia… Crudelia arriva a New York e scompare nelle fogne.

Glenn Close ha interpretato Crudelia De Mon nel live action del 1996 La Carica dei 101 – Questa volta la magia è vera e nel suo seguito alternativo del 2000 La Carica dei 102 – Un nuovo colpo di coda.

Il personaggio di Crudelia De Mon sta per tornare in un nuovo live action prequel dal titolo Crudelia con protagonista Emma Stone, dal 28 Maggio al cinema e su Disney+ con Accesso Vip.

Ambientato durante la rivoluzione punk rock nella Londra degli anni Settanta, Crudelia segue le vicende di una giovane truffatrice di nome Estella, una ragazza intelligente e creativa determinata a farsi un nome con le sue creazioni. Fa amicizia con una coppia di giovani ladri che apprezzano la sua inclinazione alla cattiveria e insieme riescono a costruirsi una vita per le strade di Londra. Un giorno, il talento di Estella per la moda cattura l’attenzione della Baronessa von Hellman, una leggenda della moda incredibilmente chic e terribilmente raffinata, interpretata dall’attrice due volte premio Oscar® Emma Thompson (Casa HowardRagione e sentimento). Ma la loro relazione mette in moto una serie di eventi e rivelazioni che portano Estella ad abbracciare il suo lato malvagio e a diventare la prorompente, alla moda e vendicativa Cruella.

Autore

Condividi
, , ,

Fabiola Forgetta

Studio recitazione dal 2015, appassionata di cinema, serie tv e fumetti. Faccio parte del Regno Disney dal 2012 e sono una grande fan Marvel.

Lascia un commento

error: Content is protected !!