“Frozen”, film sulla famiglia… Anche dietro le quinte!

Ecco un retroscena di “Frozen – Il regno di ghiaccio” che nessuno aveva ancora notato!

Il classico Disney Frozen – Il regno di ghiaccio è stato un vero fenomeno. E’ rimasto nella top ten al botteghino per 16 intere settimane, guadagnando, nel mondo, oltre un miliardo di dollari. Ha vinto due Academy Awards: Miglior Canzone Originale Miglior Film d’Animazione. 

Essendo molto amato, è stato analizzato e interpretato da molti fans. Sappiamo già di alcune “sorprese” nascoste – come, ad esempio, un peluche di Topolino ed un cameo di Rapunzel – ma c’è un altro sottilissimo riferimento che non era ancora stato notato. Infatti, nemmeno la persona su cui è basato sapeva che la cosa riguardasse lui.

La canzone “Che occasione ho” (“Love is an open door“) contiene una brevissima scena in cui il principe Hans esibisce un acuto a squarciagola sotto una cascata, chiude gli occhi e alza il braccio, copiando esattamente un passo della sigla “70’s singing sensation Donny Osmond“, la cui performance è dovuta, appunto, a Donny Osmond. E la scena è stata creata da un disegnatore che, a quanto pare, è suo nipote!

La scena del film comparata alla performance di Donny Osmond

Hyrum Osmond fa parte dei Walt Disney Studios dal 2008, precisamente dalla produzione di Bolt – un eroe a quattro zampe. Per quanto riguarda Frozen, invece, lui aveva il compito di supervisionare l’animazione di Olaf, ma è passato all’animazione di Hans per creare quella scenetta. Ha dichiarato: – Sono stato io a richiedere l’inserimento di quella scena perché sapevo che, in questo modo, il momento sarebbe stato perfetto. – 

Dopotutto, la canzone di Hans e Anna è il tipo di pop che ha reso famoso Donny.

Il padre di Hyrum, George, è il maggiore fra i sette fratelli Osmond, ma, avendo problemi di udito, non è mai comparso con gli altri fratelli, al contrario, ha sempre lavorato dietro le quinte; perciò Hyrum, essendo cresciuto sul set, ha potuto imparare perfettamente le mosse di suo zio. Poi, quando ha visto la scena della canzone, ha pensato subito a lui, e il momento che aveva intenzione di creare sarebbe stato così veloce che, se possibile, nemmeno il diretto interessato avrebbe dovuto accorgersene. – Non so se l’ha notato, ad essere sincero – ha confessato Hyrum – Non gliene ho neanche parlato. – 

Donny, inoltre, ha doppiato Shang Li nella canzone “Farò di te un uomo” (“I’ll make a man out of you“) del film Mulan (1998).

Hyrum e Donny non hanno mai lavorato insieme, tanto meno hanno direttamente parlato della Disney.

 

Anche Olaf copia le espressioni di un membro della famiglia Osmond: Hyrum stesso. Essendo stato lui il supervisore dell’animazione di Olaf, ha usato se stesso come fonte d’ispirazione. I suoi movimenti, invece, sono stati definiti da suo figlio di cinque anni.

Osmond ha lavorato a Frozen per tre anni e afferma che non è facile dimenticare il lavoro svolto: – Penso che le canzoni vogliano dire così tanto per noi che non posso dire di esserne completamente stufo. I miei figli sono dolcissimi quando mi fanno vedere che vogliono cantarle ancora e ancora. –

A quanto pare, Frozen, anche tecnicamente, parla di famiglia: sarà anche questo a renderlo un film speciale?

 

Fonte: Yahoo Movies.

 

 

 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.