Disney+: Ryan Coogler dirigerà una serie sul Wakanda

Ryan Coogler, regista dell’acclamato film Marvel Black Panther è al lavoro su una serie per Disney+ ambientata nel regno di Wakanda

ryan coogler

Il regista di Black Panther, Ryan Coogler ha firmato un contratto quinquennale con la Disney. Coogler non solo tornerà a dirigere il sequel di Black Panther, ma svilupperà anche nuove serie live action per Disney+. La prima sarà un dramma ambientato nel regno del Wakanda.

Bob Iger, CEO di The Walt Disney Company, ha rilasciato una dichiarazione sull’accordo: 

Ryan Coogler è un singolare narratore la cui visione e portata lo hanno reso uno dei registi di spicco della sua generazione. Con Black Panther, Ryan ha dato vita a una storia rivoluzionaria e personaggi iconici in un modo reale, significativo e memorabile, creando un momento culturale di svolta. Siamo entusiasti di rafforzare il nostro rapporto e non vediamo l’ora di raccontare altre grandi storie con Ryan e il suo team.

Ryan Coogler ha condiviso il suo entusiasmo per questa nuova impresa:

È un onore collaborare con The Walt Disney Company. Lavorare con loro su Black Panther è stato un sogno diventato realtà. Come avidi consumatori di televisione, non potremmo essere più felici di lanciare la nostra attività televisiva con Bob Iger, Dana Walden e tutti i fantastici studi sotto l’egida della Disney. Non vediamo l’ora di imparare, crescere e costruire una relazione con il pubblico di tutto il mondo attraverso le piattaforme Disney. Siamo particolarmente entusiasti del fatto che faremo il nostro primo salto con Kevin Feige, Louis D’Esposito, Victoria Alonso e i loro partner ai Marvel Studios, dove lavoreremo a stretto contatto con loro su spettacoli MCU selezionati per Disney +. Siamo già coinvolti in alcuni progetti che non vediamo l’ora di condividere.

Letitia Wright, Lupita Nyong’o, Winston Duke e Angela Bassett dovrebbero tornare, il personaggio interpretato da Letitia Wright Shuri dovrebbe assumere un ruolo più ampio nel franchise andando avanti. L’attore Tenoch Huerta interpreterà un cattivo sconosciuto nel prossimo sequel.

Il sequel dovrebbe iniziare la produzione ad Atlanta, dove vengono girati la maggior parte dei progetti Marvel, a luglio e durerà più di sei mesi.

Black Panther è un film Marvel Studios del 2018, ha incassato oltre 1,3 miliardi di dollari nel mondo e nel 2019 è stato candidato a 6 premi Oscar, tra cui Miglior Film.

Se non siete ancora abbonati a Disney+ cliccate QUI

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.