Disney chiude lo studio d’animazione Blue Sky Studios

 

La Disney ha chiuso Blue Sky Studios, lo studio d’animazione Fox che la società ha acquisito due anni fa

blue sky studios

Secondo Deadline la Disney ha deciso di chiudere il Blue Sky Studios, lo studio d’animazione Fox dietro la saga de L’era glaciale e di Rio. La Disney dopo il brutto anno appena passato non può sostenere i costi di un terzo studio d’animazione. Lo studio chiuderà ufficialmente ad Aprile. 

Tutti i 450 dipendenti dello studio d’animazione sono in attesa per essere smistati negli altri studi interni alla Disney. 

Date le attuali realtà economiche, dopo molte considerazioni e valutazioni, abbiamo preso la difficile decisione di chiudere le operazioni di produzione cinematografica ai Blue Sky Studios.

Il prossimo film dei Blue Sky Studios sarebbe stato Nimona, un film animato basato sulla graphic novel di Noelle Stevenson, la produzione si è interrotta e il film non uscirà più. 

Disney continuerà ad avere il controllo creativo e i diritti su tutti i lungometraggi di Blue Sky, che includono: 

  • L’era glaciale (2002)
  • Robots (2005)
  • L’era glaciale 2 – Il disgelo (Ice Age: The Meltdown) (2006)
  • Ortone e il mondo dei Chi (2008)
  • L’era glaciale 3 – L’alba dei dinosauri (2009)
  • Rio (2011)
  • L’era glaciale 4 – Continenti alla deriva (2012)
  • Epic – Il mondo segreto (2013)
  • Rio 2 – Missione Amazzonia 2013)
  • Snoopy & Friends – Il film dei Peanuts  (2015)
  • L’era glaciale – In rotta di collisione (2016)
  • Ferdinand (2017)
  • Spie sotto copertura (2019)

Blue Sky Studios è uno studio cinematografico specializzato nella realizzazione di film d’animazione e in grafica computerizzata. Oltre ai lungometraggi animati, la Blue Sky ha lavorato su molti film live-action, soprattutto nell’integrazione di parti dal vivo con animazione computerizzata. Fondato nel 1987 da Chris Wedge, Michael Ferraro, Carl Ludwig, Alison Brown, David Brown ed Eugene Troubetzkoy. 

Nel 2002 uscì il primo lungometraggio animato: L’era glaciale. Nel 2017 il film Ferdinand ha ricevuto una nomination per l’Oscar al miglior film d’animazione. 

 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.