#capforstrat: gli Avengers hanno una nuova missione

Il nuovo nemico degli Avengers non sarà un mostro, un robot o un dio, bensì una malattia che distrugge le persone che la incontrano e le loro famiglie: il cancro.

 

Chris Hemsworth e Robert Downey Jr

Molti di quelli che seguono le vicende del Marvel Universe, che si tratti di fumetti o di cinema, avranno notato le foto che stanno inondando ogni social degli attori Marvel con dei cartelli in cui ci sono scritti il nome del personaggio che interpretano e uno strano hashtag: #capforstrat.

Il tweet di Chris Evans

Questo hashtag è stato creato per un motivo ben preciso.

A Stratford Caldecott, grandissimo fan sessantenne della Marvel, è stato diagnosticato un cancro alla prostata nel 2011. Lui e i sui figli hanno festeggiato il suo sessantesimo compleanno vestiti da Iron Man, Thor e Captain America.

I medici, avendogli dato soltanto dodici settimane di vita, hanno spinto i suoi figli a fare l’impensabile: contattare su twitter tutto lo staff Marvel possibile per esaudire l’ultimo desiderio del padre.

Samuel L Jackson

Il suo ultimo desiderio è vedere Captain America: The Winter Soldier. Non è riuscito a vederlo nel periodo in cui era in sala perché stava molto male, cosa che invece è riuscito a fare per The Avengers. Il DVD di Captain America sarà rilasciato ad agosto, quindi sarà troppo tardi per lui.

Sophie Caldecott, figlia di Stratford, mentre lotta per l’ultimo desiderio di suo padre.

Quindi, adesso, ogni attore Marvel su twitter sta chiedendo il rilascio anticipato del DVD, l’anticipazione del DVD per Stratford oppure un rimedio a cui ricorrere per fargli vedere il film nella massima comodità.
Il primo è stato Mark Ruffalo, che ha twittato mercoledì, poi sono arrivati Samuel L Jackson e Chris Evans giovedì; venerdì Robert Downey Jr ha postato una foto con Chris Hemsworth dove dichiaravano il loro appoggio, e poi tutti gli altri. Tom Hiddleston ha twittato due volte. Jeremy Renner non ha un account twitter, ma Robert è stato felice di contribuire alla causa postando anche la sua foto.

La cosa ha commosso proprio tutti, e tutto il cast degli Avengers e di Agents of S.H.I.E.L.D. sta lottando per esaudire l’ultimo desiderio del loro grande fan.

Tom Hiddleston

Come ha scritto la figlia, Sophie Caldecott, nel suo blog: “Papà sta affrontando la sfida più grande della sua vita. La morte è la più difficile e spaventosa di tutte. Lui è uno dei buoni, degno di essere definito un supereroe. E come direbbe l’agente Coulson, diamogli l’addio che si merita.

Sophie ha dichiarato, vedendo la velocità con cui si è divulgata la notizia: “E’ stato come un flash mob dove una quantità smisurata di sconosciuti si abbracciano“.

Cobie Smulders

All’inizio doveva essere una sorpresa, ma poi qualcuno ha rivelato il successo del tweet a Stratford, facendolo commuovere. Gli unici che non sono ancora riusciti a rintracciare per un contributo sono Scarlett Johansson (la Vedova Nera), Sebastian Stan (Bucky), Hayley Atwell (Peggy Carter), Anthony Mackie (Falcon) e l’Agente Fitz (Ian Caestecker). .

I Caldecott ringraziano per l’appoggio ricevuto e chiedono a chiunque abbia un account twitter di seguire l’esempio degli attori, ossia fare un tweet per taggare @Marvel con hashtag #Capforstrat.

Realizziamo il sogno di un uomo.
Diamo un’altra vittoria agli Avengers.
Aiutiamoli a sconfiggere un grande nemico.

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.