Alla Ricerca di Dory: il cast e il primo fotogramma ufficiale!

finding doryEllen DeGeneres, la doppiatrice originale di Dory che tornerà anche in questa nuova avventura, presenta al D23Expo il nuovo film Pixar incentrato sulla simpaticissima pesciolina chirurgo:
Alla Ricerca di Dory.

Arriverà nelle sale americane il 17 Luglio 2016 (in Italia 17 Giugno) e vedrà la protagonista andare alla ricerca della sua famiglia e delle sue origini. Tra i compagni di viaggio: il polipo Hank (doppiato da Ed O’Neill), uno squalo balena dal cuore tenero (Kaitlin Olson) e una balena balunga di nome Bayley (Ty Burrell). Nel cast torna anche Albert Brooks (Marlin), mentre Eugene Levy e Diane Keaton daranno la voce ai genitori di Dory, Jenny e Charlie. A completare il cast vocale anche Willem Dafoe (Branchia), Vicki Lewis (Deb/Flo), Kaitlin Olson (Destiny, la sorella adottiva di Dory), Dominic West e Idris Elba.

Alla Ricerca di Dory

La regia è affidata nuovamente a Andrew Stanton che con Alla Ricerca di Nemo aveva conquistato un Oscar come Miglior Film d’animazione e a Angus MacLane (Toy Story of Terror).

Il regista dichiara che aveva pensato al primo film come uno a “circuito chiuso”, ma poi ha cominciato a pensare ai problemi di memoria a breve termine della pesciolina Dory:

“In Alla ricerca di Dory possiamo aspettarci di affrontare un problema emotivamente irrisolto che è rimasto dal primo film: Dove è la famiglia di Dory e sarà questo pesce eccessivamente ottimista e con una perdita di memoria a breve termine in grado di ritrorvarla? Il suo problema ci ha anche dato l’opportunità di viaggiare in luoghi molto diversi, per terra e per mare, e aggiungere una varietà di nuove creature marine che espandono il mondo di Nemo, Marlin e Dory.”

Qui sotto il Teaser Poster:

finding-dory-poster

Anche se sono passati 13 anni dall’ultima volta che abbiamo visto Nemo e Dory, Alla ricerca di Dory riprenderà ad appena sei mesi dall’originale. Dory sta vivendo una vita tranquilla tra gli altri pesci pagliaccio. Dopo essere andata in viaggio con Nemo, comincia a sentire nostalgia di casa e intraprende una missione per trovare le sue origini.

Jim Morris afferma:

“Il film sarà prevalentemente ambientato presso il California Marine Biology Institute, un enorme complesso di riabilitazione per vita marina e acquario dove Dory è nata e cresciuta. Incontreremo nuovi personaggi tra cui una piovra, leoni marini e una balena beluga.”

In origine Alla ricerca di Dory aveva ambientazione e storia diverse, ma la Pixar ha cambiato direzione dopo che lo studio ha proiettato il documentario Blackfish che raccontava la situazione di una balena killer tenuta in prigionia a SeaWorld. Il film era stato originariamente ambientato in un parco acquatico, ma i realizzatori sperano che questo cambiamento di location presso un istituto di biologia renda la storia più interessante.

Il video del panel:

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.