Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli: nuovo Trailer

Il nuovo Trailer del film Marvel Studios Shang-Chi e la leggenda dei dieci anelli

shang-chiShang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, il nuovo film targato Marvel Studios diretto da Destin Daniel Cretton e interpretato da Simu Liu nel ruolo di Shang-Chi, arriverà nelle sale italiane dal 1 settembre.

Shang-Chi è un giovane supereroe che intraprende un inedito viaggio alla scoperta di se stesso. Destin Daniel Cretton, regista e tra gli sceneggiatori del film, ha detto di essere entusiasta di portare la storia di Shang-Chi sul grande schermo e ha dichiarato:

Il problema più grande della vita di Shang-Chi è non sapere chi lui sia veramente. Deve imparare a gestire ogni parte di sé. Se non permetterà a se stesso di esaminare tutto – il bene, il male, la luce e l’oscurità – e di farli convivere, non sarà in grado di raggiungere il suo pieno potenziale.

Il viaggio dell’eroe è narrato con straordinarie immagini, la spettacolare firma MCU e strabilianti scene di azione, a cui si aggiunge un cast multiculturale di attori stellari e una storia in cui identificarsi.
 
In Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli, Shang-Chi (Simu Liu) deve confrontarsi con il passato che pensava di essersi lasciato alle spalle quando viene trascinato nella rete della misteriosa organizzazione dei Dieci Anelli.
 
Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli vede nel cast anche la presenza di Tony Leung nel ruolo di Wenwu, Awkwafina nel ruolo dell’amica di Shang-Chi, Katy, e Michelle Yeoh nel ruolo di Jiang Nan. Il cast comprende anche Fala Chen, Meng’er Zhang, Florian Munteanu e Ronny Chieng.
 
Il film è diretto da Destin Daniel Cretton e prodotto da Kevin Feige e Jonathan Schwartz, mentre Louis D’Esposito, Victoria Alonso e Charles Newirth sono i produttori esecutivi. David Callaham & Destin Daniel Cretton & Andrew Lanham hanno firmato la sceneggiatura.

Shang-Chi è un personaggio dei fumetti creato da Steve Englehart e Jim Starlin, pubblicato dalla Marvel Comics per la prima volta nel 1973. Spesso chiamato “Maestro del Kung-Fu”, si serve della sua straordinaria abilità nelle arti marziali, in particolare nel wushu, sia in combattimento disarmato sia armato, compreso l’uso di bastone gun, nunchaku e jian per combattere il male e in particolare suo padre Zheng Zu. In seguito, unendosi ai Vendicatori, ottiene il potere di creare innumerevoli duplicati di se stesso.

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.