Gigantic: il nuovo film Disney basato su “Jack e il fagiolo magico”!

Venerdì scorso, durante la D23 Expo, John Lasseter ha annunciato un nuovo lungometraggio firmato Walt Disney Animation Studios, Gigantic.

 

Basato sulla famosissima fiaba di Jack e il fagiolo magico, il film uscirà nelle sale cinematografiche nel 2018. Non è la prima volta che la Walt Disney si fa ispirare da questa fiaba senza tempo (vi ricordate Topolino e il Fagiolo Magico del 1947?), e non molto tempo fa era stato annunciato un lungometraggio dal titolo Giants: ma rispetto a questo progetto originario il titolo e la trama sono stati del tutto modificati.

 

Gigantic sarà diretto da Nathan Greno, già registra di Rapunzel – L’intreccio della torre, e sarà prodotto da Dorothy McKim, produttrice de I Robinson – Una famiglia spaziale e di diversi corti tra cui Prep & Landing e Tutti in scena!
La colonna sonora sarà firmata dai coniugi Robert Lopez e Kristen Anderson-Lopez, i compositori delle straordinarie musiche di Frozen – Il regno di Ghiaccio vincitori del premio Oscar per Let it go.
Non è stato invece rivelato nulla relativamente al cast vocale.

Ecco il video dell’annuncio del film e dei primi membri del team:

“Quando la Walt Disney decide di raccontare una fiaba, quella diventa per tutti la versione definitiva della storia. […] Una fiaba che non aveva ancora una sua versione definitiva era Jack e il Fagiolo Magico”: John Lasseter, il direttore creativo della Pixar e dei Walt Disney Studios, inizia con queste parole la presentazione della storia e del team.

Ecco quindi la Sinossi Ufficiale di Gigantic:

Set in Spain during the Age of Exploration, Disney’s Gigantic follows adventure-seeker Jack as he discovers a world of giants hidden within the clouds. He hatches a grand plan with Inma, a 60-foot-tall,
11-year-old girl, and agrees to help her find her way home. But he doesn’t account for her
super-sized personality – and who knew giants were so down to earth?
Ambientato in Spagna nell’epoca delle grandi esplorazioni, Gigantic racconta le vicende di Jack,
un ragazzo in cerca di avventure che scopre un mondo di giganti nascosto tra le nuvole. Jack escogita
un piano grandioso insieme ad Inma, una bambina di 11 anni alta 20 metri, e accetta di aiutarla a ritornare a casa. Ma non ha fatto i conti con la sua personalità fuori misura – chi immaginava che i giganti avessero così tanto i piedi per terra?
Gigantic sarà quindi ambientato nell’epoca delle grandi scoperte geografiche… ma sarà il giovane Jack a fare la scoperta più grande di tutti i tempi: in cima alla pianta di fagioli infatti non troverà solamente un castello gigante, come nella fiaba originale, ma un intero mondo abitato dai giganti! La prima gigantessa che incontra è la “piccola” Inma, il cui personaggio è basato su una bambina che il team di Gigantic ha realmente conosciuto in Spagna durante i sopralluoghi. Inma è convinta che Jack sia un giocattolo, e lui non può fare nulla per farle cambiare idea! Ma presto tra i due si crea un legame profondo… Inizia allora per loro una grandiosa avventura che cambierà entrambi per sempre: il mondo dei giganti è infatti minacciato dai Giganti della Tempesta, un gruppo di giganti cattivi che portano scompiglio in tutto il regno: Inma e Jack tenteranno insieme di fermarli…

 

Il regista Nathan Greno afferma che Gigantic sarà una storia commovente, a differenza della fiaba originale, e aggiunge: “vogliamo suscitare emozioni profonde, e se faremo bene il nostro lavoro speriamo che questa possa diventare la versione definitiva della storia”.

Questa è la prima Immagine Ufficiale del film:

GIGANTIC

Ma durante la presentazione sono stati mostrati diversi altri concept e il logo del film:

Il regista Nathan Grenon, la produttrice Dorothy McKim e i compositori Robert Lopez e Kristen Anderson-Lopez. Sullo sfondo, il logo di Gigantic: il titolo del film scritto in grandi caratteri verdi, con la sagoma della pianta di fagioli.

D23 EXPO 2015 - D23 EXPO, the ultimate Disney fan event, brings together all the past, present and future of Disney entertainment under one roof. Taking place August 14-16, this year marks the fourth D23 EXPO at the Anaheim Convention Center and promises to be the biggest and most spectacular yet. (ABC/Image Group LA) DOROTHY MCKIM, NATHAN GRENO

Quest’ultima foto si riferisce al momento in cui, durante la presentazione del film, i coniugi Lopez hanno fatto ascoltare in anteprima alcuni versi di una delle canzoni del film che è stata accolta da subito con grande entusiasmo!
Jack sta cercando di spiegare ad Inma che lui è un essere umano, anche se molto più piccolo di lei,
ma Inma è convinta che lui sia un giocattolo e canta:

I love my little man, I love my little man,
you can make him do this, you can make him do this.
You can wash him in a dish, be care he gets ticklish, my teeny little man.
In a life that’s kind of lonely, I thought if only, I had a little man.

…che dite, potrebbe diventare il nuovo tormentone firmato Lopez???

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.