Strange Magic: il Trailer Ufficiale e nuove immagini dal film!

Proprio pochi giorni fa, in questo articolo vi avevamo parlato del nuovo film d’animazione dalla geniale mente di George Lucas, distribuito da Touchstone Pictures (divisione cinematografica autonoma della Walt Disney Company), al cinema dal 23 Gennaio 2015 (USA).

“Lucas voleva davvero fare una bella favola con folletti ed elfi, e lo fa in un modo che solo la sua società può fare” afferma Gary Rydstrom (impiegato alla Lucasfilm dal 1983 e direttore di Strange Magic) a Yahoo Movies. “Ha lavorato su  questo film per molto tempo.”

La fiaba musicale ispirata a “Sogno di una notte di mezza estate” (A Midsummer Night’s Dream), famosa commedia teatrale di William Shakespeare, si divide in due mondi: un regno che è la patria di “fate, elfi, folletti e ogni sorta di creature”, e poi un bosco scuro, che ospita “folletti spaventosi e altre creature brutte”. “Gli abitanti di queste terre non si avventurano al di fuori dei loro rispettivi mondi finché… le pozioni dell’amore proibito, a base di fiori che crescono lungo il confine, vengono liberate.

A quel punto, “si scatena l’inferno”, dice Rydstrom, soprattutto quando i due personaggi principali (doppiati da Alan Cumming e Evan Rachel Wood) si incontrano. Lucas ha spesso sottolineato che la storia dovrebbe essere intesa come un “trovare la bellezza in luoghi strani.”

Strange Magic è pieno di nuove versioni di canzoni di successo pop cantate da Wood, Cumming, e gli altri membri del cast, come Kristin Chenoweth, Elijah Kelley, e Maya Rudolph. Wood canterà “Straight On” di Heart e “Stronger” di Kelly Clarkson; mentre Cumming “Mistreated” dei Deep Purple; Chenoweth il classico anni 50 “Love is Strange”; Kelley “Say Hey”, una canzone di Michael Franti scelta da George Lucas per il film; e un membro del cast fin’ora sconosciuto canterà “Can not Help Falling in Love” di Elvis Presley.

Rydstrom ha già diretto per Pixar, nel 2006 Stu – Anche un alieno può sbagliare e di Toy Story il corto Vacanze Hawaiiane. Ha lavorato con lo studio d’animazione da quando era ancora una piccola divisione della Lucasfilm nel 1980, con i crediti che vanno nel lontano Luxo Jr.

Lucasfilm, naturalmente, fu acquistata dalla Disney alla fine del 2012, quando Strange Magic era già ben avviato.
Rydstrom e il suo team hanno proiettato il film per i dirigenti Disney. “Non siamo Pixar o Disney Animation, in qualche modo George era il nostro John Lasseter su questo!”, spiega Rydstrom. “Mi piace il fatto, ma è cosa nostra, questo è un progetto Lucasfilm.”

 [slideshow_deploy id=’3171’]

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.