Rose Red: il live action Disney sulla sorella di Biancaneve!

La storia della prima Principessa Disney sta per avere nuovi dettagli: Disney è al lavoro su Rose Red, un live action incentrato sulla sorella perduta di Biancaneve.

Ideato da Evan Daugherty (Biancaneve e il Cacciatore) e basato sulla sceneggiatura di Justin Merz, il film vedrà come protagonista Rose Red (letteralmente Rosarossa) che insieme ai 7 nani, cercherà di svegliare la sorella Biancaneve dal famoso sonno eterno simile alla morte.

Rose Red

Merz aveva scritto originariamente la sceneggiatura per un film indipendente e Daugherty si avvicinò al progetto integrandolo con il Classico Disney animato del 1937: Biancaneve e i Sette Nani. Nei racconti dei fratelli Grimm, Rose Red appare in una storia non correlata alla versione nota di Biancaneve. Questa si intitola Biancarosa e Rosarossa, conosciuta anche come Rosabianca e Rosarossa, Biancarosa e Rosella o Biancaneve e Rosarossa (titolo tedesco: Schneeweißchen und Rosenrot), contenuta nella raccolta Fiabe (1812-1822). Esiste anche una variante più breve intitolata Il Nano ingrato e scritta da Karoline Stahl (1776-1837), che probabilmente è la versione più antica della storia, perché non se ne conoscono altre precedenti, nemmeno orali, nonostante ne siano state raccolte molte dopo la sua pubblicazione.

La lista dei live action Disney ispirati ai vecchi Classici si fa sempre più lunga, sono infatti previsti: Alice Attraverso lo Specchio (25 Maggio 2016), Beauty and the Beast (17 Marzo 2017), Tink, Dumbo, Winnie The Pooh, Una Notte sul Monte Calvo, Pinocchio, MulanIl Libro della Giungla (15 Aprile 2016), Principe AzzurroGenie, La Spada nella Roccia, Cip & Ciop Agenti Speciali, Mary Poppins 2, Cruella, The Merling Saga, Lo Schiaccianoci, Taron e la Pentola Magica.

Commenta

commenta

Un pensiero su “Rose Red: il live action Disney sulla sorella di Biancaneve!

  1. In Biancaneve e i sette nani incontrano Rosa Rossa sempre della Disney, ho sempre saputo che ci devono essere degli animali parlanti che incontrano un orso che si trasforma nel Principe e di un nano molto avido che depredava l’aquila cattiva e trasformarla in un arrosto a base di uccello rapace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.