Once Upon a Time 5: tra poche ore la Season Premiere!

Cari Oncers, l’attesa è finita!
Negli USA sta finalmente per andare in onda la prima puntata
della quinta stagione di Once Upon a Time!

Emma-Dark

Per prepararci insieme all’evento, cerchiamo di fare il punto della situazione e di capire cosa possiamo aspettarci dalla prossima stagione… La seconda parte della quarta stagione era tutta incentrata sul tentativo dei cattivi di ottenere un lieto fine e sul tema dell’oscurità latente di Emma. Se vi è sfuggito qualcosa, abbiamo cercato di farvi una sintesi di quello che è successo, che potete leggere qui sotto:

Gold, Ursula, Malefica e Crudelia tornano a Storybrooke, decisi a trovare l’Autore del libro per costringerlo a riscrivere la storia in modo che siano loro ad avere il lieto fine; alla squadra dei cattivi si unisce Regina, per tentare di far fallire il loro piano agendo dall’interno. Ursula in realtà esce di scena dopo poco tempo, perché grazie all’intervento di Uncino ottiene presto il suo lieto fine, rappacificandosi con suo padre Poseidone ed ottenendo indietro la sua splendida voce. A questo punto August, l’unico ad aver avuto contatti in precedenza con l’Autore, rivela ai “buoni” che l’Autore è solo uno dei tanti Autori che si sono succeduti nel tempo (scopriremo nel finale di stagione che quello subito prima di lui si chiamava Walt…); lui però era stato intrappolato dallo Stregone all’interno del libro perché si era permesso di modificare a suo piacimento le storie che raccontava, anzi che limitarsi a registrarle.

Intanto, David e Mary Margaret scoprono che il piano di Gold consiste nel far compiere ad Emma una azione orribile in modo da farla passare al lato oscuro, cosicché nella nuova versione della storia lei non possa essere la Salvatrice. Ma questo è ciò che loro in passato cercarono di evitare ad un costo altissimo: una volta scoperto che la figlia che Biancaneve portava in grembo, pur essendo il frutto del vero amore, celava anche dell’oscurità, seguendo le indicazioni dell’Apprendista dello Stregone avevano trasferito l’oscurità di Emma sulla figlia di Malefica, che l’aveva così persa per sempre. Intanto però Malefica scopre grazie a Gold che sua figlia non era morta, come aveva sempre creduto, ma che era finita nel mondo reale: qui era stata adottata sotto il nome di Lily, ed era stata l’amica di infanzia di Emma. Mary Margaret e David alla fine decidono di raccontare tutto ad Emma, che rimane molto delusa dal loro comportamento. Emma riesce quindi a liberare l’Autore, Isaac. Questi viene subito catturato da Tremotino, insieme a Regina.

Gold vuole che Regina si allei definitivamente con lui, e per convincerla le fa telefonare a Robin: Regina scopre in questo modo che in realtà Marian è Zelena, la perfida strega dell’Ovest. Regina ha quindi due alternative: aiutare Gold a rendere Emma un cuore oscuro e ottenere in cambio la libertà e i mezzi necessari per andare a salvare Robin, oppure lasciare per sempre Robin nelle mani della sorellastra. In realtà Gold ha bisogno di Robin: il suo cuore infatti è divenuto così oscuro che in un mondo senza magia potrebbe non sopravvivere, e l’unico modo per guarire è grazie ad un Elisir che possiede Zelena, e che Gold vorrebbe che Robin rubasse per lui. Il cuore di Gold tra l’altro soffre anche per un altro motivo: Belle ha una storia con Will Scarlet, il fante di cuori, e finalmente sembra felice.

A questo punto veniamo a conoscenza della triste storia di Crudelia De Mon e dei suoi dolorosi trascorsi con l’Autore: alla fine dell’episodio si scopre che Isaac aveva fatto in modo che Crudelia non potesse mai uccidere nessuno. Per questo Crudelia rapisce Henry: in questo modo infatti, per riaverlo vivo, Regina ed Emma dovranno uccidere Isaac per lei, vendicandola e facendole ottenere il suo lieto fine. Ma Emma non conosce il triste passato di Crudelia, e usa i suoi poteri per ucciderla: Henry e Isaac sono salvi, ma il cuore di Emma inizia a riempirsi di oscurità.

Regina intanto si prepara per andare a New York a salvare Robin; quando Malefica rivela a Emma che la sua figlia perduta è Lily, Emma decide di partire con Regina per andare a cercare la sua amica d’infanzia e riportarla dalla madre. Dopo una difficile ricerca, Emma riesce infine a trovare Lily, che non sembra essere molto felice di vedere la vecchia amica e che le racconta di avere ormai una famiglia. Quando però Emma scopre che Lily le ha mentito, e che inoltre conosce tutto di Storybrooke e della Foresta Incantata perché l’Apprendista dello Stregone le aveva raccontato l’intera storia dopo il suo ultimo incontro con Emma anni prima, inizia uno scontro tra le due al termine del quale Emma è sul punto di uccidere Lily. Regina però riesce a fermarla. Le tre raggiungono quindi Robin, e gli rivelano la verità su Marian, ma Robin annuncia che non può lasciare Zelena perché è incinta.

Tutti fanno ritorno a Stroybrooke, dove Malefica si ricongiunge finalmente con Lily e ottiene così il proprio lieto fine. Nel frattempo le condizioni di Gold peggiorano, perciò Regina ne approfitta per liberare Isaac e impadronirsi della sua magica penna: per funzionare, questa necessita di un inchiostro reso magico dal sangue oscuro della Salvatrice; poiché il cuore di Emma non è ancora oscuro, Regina si procura allora il sangue di Lily. L’Autore riesce a fuggire con la penna magica e si reca da Gold, che gli fornisce un nuovo libro vuoto su cui scrivere la nuova versione della storia, “Eroi e Cattivi”. Emma tenta di fermare Isaac liberando l’Apprendista dal Cappello Magico, ma è troppo tardi: Isaac finisce di scrivere l’ultima parola del libro, e tutto ciò che vi ha scritto si avvera.

Henry, unico personaggio non influenzato dalle vicende, si ritrova da solo a Storybrooke. Lascia allora la città e scopre che Isaac ha scritto un lieto fine anche per sé: ora è un autore di successo che proprio grazie alla nuova storia ha ottenuto la fama. Henry lo rintraccia, ma Isaac per sua volontà non è più in grado di scrivere storie che si realizzano. Henry allora entra in possesso del manoscritto originale del libro alternativo, e usa la chiave con cui tempo prima Emma aveva liberato l’Autore dal libro per portare lui e Isaac nella Foresta Incantata, dove vivono le nuove versioni dei vari personaggi. Henry riesce a fuggire da Isaac, il quale non vuole che il ragazzo modifichi la storia: sono finiti nell’ultimo capitolo, al termine del quale qualunque cosa sia stata fatta diventerà definitiva. Il finale del libro sono le campane che annunciano le nozze tra Robin e Zelena, perciò bisogna che qualcuno le interrompa. Con l’aiuto di Regina, che ora è una fuorilegge braccata dalla perfida Biancaneve, e di Uncino, un mozzo impacciato al comando di Barbanera, Henry riesce a trovare Emma. Come Henry Emma ricorda tutto, ma non essendo la Salvatrice non ha più i suoi poteri. Nella loro fuga dalle guardie di Biancaneve, Uncino viene ferito a morte da David. Il sacrificio di Uncino permette però agli altri di arrivare alla chiesetta dove si stanno celebrando le nozze di Robin. Ma in quel momento giunge Tremotino, impavido cavaliere sposato con Belle, avvertito da Isaac del pericolo rappresentato da Regina, Emma ed Henry. Tremotino sta per uccidere Henry, ma Regina si frappone, ricevendo lei il colpo mortale. Henry capisce che in questo mondo è Regina la Salvatrice: ruba allora la penna ad Isaac e utilizza il sangue di Regina per scrivere l’annullamento di quella storia prima che le campane smettano di suonare.

Tutti i personaggi fanno così ritorno a Storybrooke, compresi quelli morti in quanto non era mai esistita quella versione della storia di cui comunque tutti hanno il ricordo. Isaac, che si stava dando alla fuga, viene catturato, ed Henry invece viene insignito dall’Apprendista del titolo di nuovo Autore. Gold invece ha ormai finito il suo tempo: il suo cuore è diventato quasi completamente oscuro. Belle chiede allora aiuto all’Apprendista, che strappa l’Oscurità dal cuore di Gold e la rinchiude nel Cappello: dal pugnale che controlla l’Oscuro scompare allora il nome di Tremotino. Ma l’Oscurità riesce a scappare dal Cappello e attacca l’Apprendista, ma viene subito allontanata dai poteri di Emma. L’Apprendista racconta così la storia dell’Oscuro: lo Stregone, nella lotta contro l’Oscurità, è riuscito a controllarla solo imprigionandola in un corpo umano, controllato a sua volta da un pugnale. Ma ora che l’Oscurità è di nuovo libera, solo lo Stregone può sconfiggerla definitivamente: l’Apprendista rivela allora il nome del potente Stregone: Merlino.

Emma, Mary Margaret, David, Uncino e Regina si mettono subito a caccia dell’Oscurità: questa attacca subito Regina, ma per salvarla Emma si lascia catturare al suo posto e sparisce nel nulla. Davanti agli occhi esterrefatti di tutti, cade il pugnale dell’Oscuro: su di esso è inciso il nome di Emma Swan.

Emma Swan Dagger

Cosa succederà in questa quinta stagione di Once Upon a Time? Arriverà una nuova Salvatrice?
Ed Emma riuscirà a tenere sotto controllo il potere Oscuro che ormai si è impadronito di lei?

Per prima cosa, sarà interessante vedere che cosa succederà ad Emma nella sua versione Oscura, che i produttori Edward Kitsis e Adam Horowitz chiamano Dark Swan (The Dark Swan sarà proprio il titolo del primo episodio).
Evidente è il richiamo al “black swan”, il cigno nero del celeberrimo balletto Il lago dei cigni di Tchaikovsky a cui si ispira anche il famoso film con Natalie Portman… Una certa somiglianza si nota anche tra la locandina del film e il Poster Ufficiale della nuova stagione presentato al Comic Con:

Once-Upon-a-Time-season-5-Comic-Con-poster

Sempre al Comic Con è stato presentato un video promozionale che mostra l’evoluzione di Emma e ripercorre i momenti più importanti della sua storia, dalla nascita alla sua trasformazione in Dark Swan:

 Comunque, Emma sarà una “Oscura” molto diversa da Tremotino: Adam Horowitz ha infatti sottolineato che l’oscurità si manifesta in maniera “soggettiva”, cambiando a seconda delle caratteristiche di chi porta il mantello. Non bisogna poi dimenticare che, come è stato ripetuto numerose volte nel corso delle stagioni precedenti, l’amore è la magia più forte di tutte. Sarà proprio questo sentimento quindi a fare la differenza nel modo in cui Emma userà i suoi poteri. Sempre Horowitz afferma che a caratterizzare il personaggio di Emma Swan in questa quinta stagione sarà soprattutto il suo contrasto interiore: ogni sua singola cellula cercherà di combattere l’oscurità, ma non è detto che questo sia sufficiente per salvarla…

A giudicare dallo sneak peak presentato al Comic Con che mostra Emma come Dark Swan, salvarla non sarà un’impresa semplice:

Di conseguenza, è chiaro che gli eventi più importanti saranno quelli legati alla ricerca di Merlino, l’unica speranza di salvare Emma dall’Oscurità, un viaggio che vedrà come protagonisti soprattutto Henry e Hook. Entreranno chiaramente in scena numerosi personaggi legati alla leggenda dei Cavalieri della Tavola Rotonda, come Artù (Liam Garrigan), Lancillotto (Sinqua Wall, già comparso nella seconda stagione), Merlino (Elliot Knight), Ginevra (Joana Metrass), Percival (Andrew Jenkins) e altri.

Ma la notizia che interessa maggiormente noi Disneyani è l’arrivo di Merida (Amy Manson),
la cui storia si intreccerà con quella dei Cavalieri. Il suo ingresso è stato annunciato a sorpresa al Comic Con con questo video promozionale:

Rivedremo inoltre alcune vecchie conoscenze, come Cappuccetto Rosso / Ruby (Meghan Ory) e Mulan (Jamie Chung): per lei gli autori hanno in programma la prima storia omosessuale della serie, visto anche l’appoggio avuto dalla comunità LGBT, anche se non è ben chiatro chi sarà la sua metà… dato che Aurora sembra essere felice con il suo principe Filippo e il loro bambino, c’è chi ipotizza che possa trattarsi proprio di Merida…

Un ultimo accenno alla nuova Salvatrice: ormai è chiaro che ogni volta che si presenta un nuovo Signore Oscuro  deve arrivare anche un nuovo sommo portatore di magia bianca, in modo da poter ristabilire l’equilibrio universale tra il bene e il male. Visto che l’attuale Salvatrice è diventata il nuovo signore Oscuro qualcuno sicuramente prenderà il suo posto… Anche se nessuno dei due produttori ha voluto svelare particolari sull’identità della candidata, tutti gli indizi sembrano portare a Regina

Per quanto riguarda la situazione sentimentale dei nostri personaggi, sarà interessante vedere se e come potrà andare avanti la relazione tra Emma e Hook, e in che modo la nascita del figlio di Zelena influenzerà la tormentata storia tra Robin e Regina. E chissà se i sentimenti di Belle saranno messi alla prova adesso che Tremotino non è più l’Oscuro…

Vi lasciamo con il video promozionale e con una scena
della Season Premiere che andrà in onda questa notte:

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.