Olaf’s Frozen Adventure: il Teaser Trailer e il Poster Ufficiale del corto!

Rilasciato il poster ufficiale di Olaf’s Frozen Adventure, il nuovo cortometraggio ispirato al pupazzo di neve che scalda i cuori di tutta Arendelle, che sarà nei cinema prima di Coco

 

Olaf’s Frozen Adventure è il cortometraggio su Olaf che verrà trasmesso al cinema prima del film Pixar Coco, a partire dal 21 dicembreSi tratta di un corto realizzato da Kevin Deters e Stevie Wermers-Skelton,vincitori degli Emmy Awards. La produzione è stata affidata, invece, al premio Oscar Roy Conly (Big Hero 6Rapunzel – L’Intreccio della TorreIl Pianeta del Tesoro).

La trama

Anna ed Elsa non hanno nessuna tradizione natalizia da condividere perché non festeggiano il Natale insieme da tanto, troppo tempo. Sarà Olaf, armato di buona volontà e tanto spirito natalizio, a cercare una tradizione che le due sorelle possano adottare. Il piccolo pupazzo di neve busserà a tutte le porte di Arendelle per fare una piccola ricerca sui vari modi di festeggiare il Natale.

Le voci

Le voci dei personaggi principali in lingua originale sono le stesse del primo film: Tom Staggs, direttore del merchandising Disney, ha confermato la presenza di Idina Menzel (Elsa), Kristen Bell (Anna) e Josh Gad (Olaf. Josh Gad è noto al pubblico italiano per aver interpretato LeTont nel live action di produzione Disney de La Bella e la Bestia).
Il cortometraggio contiene sei canzoni inedite a opera di Elyssa Samsel e Kate Anderson.

Il poster

Attraverso il musical, il sequel, il corto su Olaf e i suoi prodotti commerciali, Frozen, dopo l’innegabile successo di tre anni fa, sarà sfruttato al massimo per compiacere gli amanti delle principesse di Arendelle, pur correndo il rischio di stancarne una buona parte. Questo sfruttamento massivo, infatti, si protrae dal 2013 e, a quanto pare, non finirà prima del 2019, cosa che potrebbe stufare parecchi spettatori.

Voi, invece, cosa ne pensate? Siete contenti dell’uscita di questo nuovo cortometraggio?
Ditecelo con un commento! 

 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.