Le sorprese targate Disney tornano negli Happy Meal di McDonald’s

McDonald’s USA annuncia una collaborazione con The Walt Disney Company 

Ricordate le bellissime sorprese Disney che hanno accompagnato la nostra infanzia quando ci recavamo in un McDonald’s? Lilo&Stitch, Il Re leone, Atlantis, Gli Incredibili… sono solo alcuni dei target che si potevano trovare negli Happy Meal tra il 1996 e il 2006! Finalmente, dopo 12 anni, l’accordo tra Disney e McDonald’s verrà rinnovato entro Giugno 2018.

McDonald’s USA e The Walt Disney Company hanno annunciato oggi un’alleanza promozionale guidata dall’impegno di McDonald’s per migliorare gli standard nutrizionali dei suoi menu Happy Meal. Con questo accordo pluriennale non esclusivo, Disney e McDonald’s collaboreranno per aggiungere più divertimento ai pasti in famiglia con le campagne promozionali incrociate Happy Meal negli Stati Uniti per film selezionati da Walt Disney Animation Studios, Pixar Animation Studios, Disney Live Action , Marvel Studios e Lucasfilm. L’alleanza promozionale inizierà a giugno con Gli Incredibili 2, che arriverà nelle sale il 15 giugno, seguito in autunno da Ralph Spaccainternet, che debutterà nelle sale il 21 novembre.

Nel mese di giugno 2018, tutti gli Happy Meals offerti nei ristoranti McDonald’s negli Stati Uniti saranno in linea con le linee guida nutrizionali leader della Disney, riducendo calorie, grassi saturi, sodio e zuccheri aggiunti in molte combinazioni Happy Meal. 

Ha dichiarato Morgan Flatley, Chief Marketing Officer di McDonald’s USA:

McDonald’s e Disney sono due amati preferiti della famiglia e insieme a questa alleanza creeremo momenti memorabili per le famiglie! Mentre continuiamo a costruire un McDonald’s migliore, questa relazione combina l’ingegno con il cibo e l’intrattenimento per incoraggiare selezioni più equilibrate dei pasti nei nostri Happy Meals e ispirare le famiglie in modi divertenti e innovativi.

Ha dichiarato Tiffany Rende, Senior Vice President, Corporate Alliances, The Walt Disney Company:

L’impegno di McDonald’s per bilanciare Happy Meals consente alle nostre due società di collaborare su nuovi modi per portare la magia di Disney ai consumatori di McDonald’s!

Nel 2006, la Disney è diventata la prima grande azienda di media a stabilire criteri nutrizionali, associando i suoi marchi e personaggi a cibi nutrizionalmente più equilibrati. Le linee guida, sviluppate con le autorità nutrizionali nazionali e allineate agli standard federali, promuovono il consumo di frutta, verdura, cereali integrali, proteine ​​magre e latticini a basso contenuto di grassi limitando nel contempo le calorie, i grassi saturi, gli zuccheri e il sodio. Disney ha ampliato l’iniziativa nel 2012 introducendo nuovi standard per la pubblicità alimentare sulla programmazione rivolta ai bambini e alle famiglie. Tutti i prodotti alimentari e delle bevande pubblicizzati, sponsorizzati o promossi sui canali televisivi di proprietà di Disney, dove oltre il 25% del pubblico ha 12 anni e le piattaforme online dirette ai bambini e alle famiglie sono tenute a rispettare le linee guida nutrizionali della Disney.

Oltre ai recenti miglioramenti nutrizionali di McDonald’s, ha apportato miglioramenti agli ingredienti per le offerte dei bambini popolari, tra cui la rimozione di conservanti artificiali da Chicken McNuggets , che servono pollo non trattato con antibiotici importanti per la medicina umana e il latte da vacche non trattate con rBST per le brocche di latte .

Molti altri mercati che seguono il programma US Happy Meal parteciperanno anche all’alleanza promozionale annunciata oggi e saranno in linea con le linee guida nutrizionali della Disney, tra cui: Porto Rico, Aruba, Curaçao, Isole Vergini americane (St. Thomas e St. Croix ), Samoa, Suriname e Isole dei Caraibi (Repubblica Dominicana e Trinidad).

 

E voi avete collezionato qualche sorpresa Disney negli anni ’90? Lasciateci le foto nei commenti! 

Commenta

commenta

Un pensiero su “Le sorprese targate Disney tornano negli Happy Meal di McDonald’s

  1. Ho avuto questi giochini tratti da alcuni film d’animazione Disney come i due nanetti dell’albero nella foresta di Biancaneve e i sette nani, Sebastian il granchietto giamaicano della saga de La sirenetta, Quasimodo con in mano il nido con l’uccello, la giovane zingara Esmeralda e i tre simpatici gargoyles Hugo, Victor e Laverne de Il Gobbo di Notre Dame, Bigfoot e Max Goof con il vestito di Powerline di In viaggio con Pippo, Francis la coccinella-maschio di A Bug’s Life, Sabor il leopardo-femmina di Tarzan, Nani Pelekai e la sua amaca di Lilo e Stitch e viceversa. Un’infanzia proprio da leoni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.