Gli Incredibili 2: tutto quello che è stato rivelato al D23

Al D23 Expo è stato presentata la prima clip e il primo artwork del sequel de Gli Incredibili

 

Durante il panel Animation della D23 Expo John Lasseter ha invitato sul palco Brad Bird, regista, sceneggiatore e doppiatore di uno dei personaggi più amati del film: Edna Mode! Un personaggio talmente iconico da aver ricevuto un video tributo proiettato durante il panel:

Inoltre durante il panel sono stati rivelati alcuni dettagli sul sequel. Il film inizierà pochi minuti dopo la fine del primo, con la famiglia Parr intenta a scontrarsi con Il Minatore. La storia questa volta non sarà incentrata su Bob, ma su Helen Parr (Elastigirl) e sulle sue avventure mentre Mr. Incredible resta a casa a badare a Jack Jack. Inoltre dopo la distruzione della casa della famiglia Parr nel primo film, i nostri supereroi sono costretti a trovarsi una nuova dimora, questa volta una lussuosa villa immersa in un bosco e ovviamente con un rifugio segreto. Una casa forse non molto comoda per crescere una piccola peste come Jack Jack. 

Fondamentalmente resta una storia sulla famiglia. Ma la tecnologia è migliorata, possiamo avvicinarci a quello che volevamo fare nel film originale. È come guidare una nuova macchina.

Ha spiegato Brad Bird, dopo 14 anni dal primo film la tecnologia ha fatto molti passi avanti, i modellini dei personaggi sono stati rifatti da zero migliorandone la capacità espressiva. Durante il panel sono state mostrate diverse immagini di nuovi personaggi e il primo artwork del film:

Bird ha inoltre presentato al pubblico una primissima clip del film, un’idea scartata dal primo film e poi recuperata. La clip mostrava Bob addormentato davanti alla tv con Jack Jack in braccio, il bambino approfitta della mancata sorveglianza del padre per uscire all’aria aperta dopo aver visto un procione dalla finestra. Jack Jack inizia a sperimentare i propri poteri in una rissa con il procione, scopriamo addirittura che il bambino è capace di moltiplicarsi! La scena termina con l’arrivo di Bob, entusiasta che anche l’ultimo figlio abbia dei poteri.

“Ah, e non preoccupatevi, il procione sta bene!” Ha commentato in seguito alla visione della clip Brad Bird

 

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*