Frozen 2: Kristen Bell ama la storia e tornerà a doppiare Anna!

19 Marzo 2016
Posted in News
19 Marzo 2016 Fede

È tempo di tornare ad Arendelle!

A rassicurare i fans della Frozen-Mania è Kristen Bell, la doppiatrice originale Anna, che tornerà nei prossimi giorni a donare la voce alla sua Principessa. La sceneggiatura è completa, mancano solo i piccoli ritocchi.

Sappiamo con certezza, dalle parole del regista Chris Buck, che in Frozen 2 racconteranno cose che hanno lasciato in sospeso. Magari questa affermazione riguarda l’origine dei poteri di Elsa? Sembra che Eva Bella, la doppiatrice di Elsa bambina nel primo Frozen, tornerà nel suo ruolo. È molto probabile, quindi, che vedremo un flashback che mostrerà come Elsa ha ottenuto i poteri.
Ma quali saranno le sorti di Anna? QUI vi avevamo parlato di alcuni rumors a riguardo.

Kristen Bell Frozen

Kristen Bell (Anna) sembra amare già la storia di questo nuovo sequel e ha fatto alcune dichiarazioni positive in un’intervista a Collider.

Ecco le sue parole esatte:

“Stanno facendo dei ritocchi, ma penso che questo mese dovremmo iniziare a registrare. È una grande storia che trasuda di qualità. Quello che so è che questo team non avrebbe mai creato qualcosa così, tanto per… Ecco perché ci hanno messo così tanto tempo ad annunciare la lavorazione del film. In genere quando un film va così bene, si tende a crearne immediatamente un sequel. Questa volta c’è voluto un po’ perché volevano capire di che storia c’era bisogno, che fosse importante e coinvolgente, e credo che l’abbiano trovata. […] Noi registriamo tante cose per i parchi, sia in patria che all’estero, faremo anche un mash up per alcune giostre. Effettivamente io, Josh Gad (Olaf), Idina Menzel (Elsa) e Jonathan Groff (Kristoff) registriamo continuamente qualcosa di nuovo… e lo faremo anche quando aprirà il nuovo centro Epcot. Così avremo un po’ di Frozen in ogni momento della nostra vita, ma sono entusiasta di iniziare a lavorare al nuovo film.”

La data di uscita di Frozen 2 non è ancora stata decisa ufficialmente. Tempo fa, come avevamo scritto QUI, si vociferava che fosse previsto per Novembre 2018, attualmente altre voci di corridoio direbbero addirittura per il 2019. In ogni caso vi terremo aggiornati appena ci sarà qualcosa di più concreto.

 

, , , , , , , , , , ,

Comments (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *