Come d’Incanto: tutti i riferimenti e le curiosità!

Come d’Incanto è un film Disney del 2007 davvero originale! Perché? Perché è una parodia che racchiude moltissimi riferimenti, omaggi e curiosità circa i grandi Classici di animazione che hanno fatto la storia!
Vediamoli insieme!

Giselle OMG

Attenzione: il seguente articolo contiene spoiler, pertanto invitiamo i fan a visionare il film Come d’Incanto prima di procedere alla lettura di questo articolo!

Enchanted collage 1 cbLa Sequenza di apertura di Come d’Incanto riprende i libri dei grandi Classici Disney (da Biancaneve fino al Libro della Giungla). Inoltre, la storia è narrata dall’attrice Julie Andrews (meglio conosciuta come Mary Poppins!)

Quando Giselle prende due diamanti, li mette davanti agli occhi citando Cucciolo.

Nelle scene iniziali, si può vedere un ranocchio cadere in un catino colmo di schiuma. La schiuma forma una corona sulla sua testa, riferimento al film che sarebbe uscito qualche anno più avanti: La Principessa ed il Ranocchio!

Giselle crea una rudimentale statua del suo Principe: questa ha la posa della statua di Eric e Giselle mima le stesse movenze di Ariel e Meg con le statue dei loro innamorati.

Il Principe Edward indossa l’abito della statua del Principe Eric e danza con Nathaniel esattamente come Filippo balla con suo padre!

La scena finale dell’incontro tra Giselle ed Edward, che cavalcano al tramonto, è un chiaro omaggio alla fine di Biancaneve ed i Sette Nani!

Enchanted collage 2 cbLa regina Narissa possiede una sfera magica con cui spia la protagonista, proprio come Ursula.

L’abito da sposa di Giselle riprende il disegno di quello della sirenetta Ariel!

Quando Edward sbuca a NY dal tombino, assume la stessa postura di Mary Poppins quando salta fuori dal comignolo.

La canzone delle pulizie di Giselle è un omaggio a Biancaneve e Cenerentola: lo possiamo vedere nella sequenza del grembiule e nella scena delle bolle di sapone.

Anche tutte le sue espressioni di stupore sono simili a quelle di Biancaneve, quando nota la sporcizia presente nella casetta.

E da brava principessa, anche lei si fa aiutare dagli animaletti per rassettare la casa di Robert!

Enchanted collage 3 cbNancy Tremaine (Idina Menzel) porta il cognome della matrigna di Cenerentola; allora era famosa per avere interpretato Elphaba a Broadway. Oggi noi la conosciamo come la voce di Elsa!

Giselle crea il vestito turchese con le tende di Robert. Questa scena omaggia Julie Andrews in Tutti Insieme Appassionatamente, in cui Maria crea i vestiti dei bambini dalle vecchie tende di casa!

La conducente del bus porta un’acconciatura che richiama le orecchie di Topolino.

Pip, l’amico scoiattolo di Giselle, riprende le movenze di Abù quando questi imita Jasmine.

La segretaria di Robert è Jodi Benson, ovvero la voce originale di Ariel. Ascoltate attentamente la musica in sottofondo in questa scena e potrete sentire la melodia della Sirenetta!

Narissa, quando appare nell’acquario, fa finta di mordere un pesciolino con le stesse sequenze di quando lo squalo tenta di mordere il povero Flounder.

Enchanted collage 4 cbA Central Park, Giselle chiede aiuto ad una vecchina che sta dando da mangiare ai piccioni. Si tratta di un omaggio alla vecchia della Cattedrale del film Mary Poppins.

La prima mela avvelenata che viene data a Giselle è chiaramente caramellata come la mela avvelenata di Biancaneve.

Il ragazzo afro-americano che suona le percussioni, riprende il granchio Sebastian (il cui doppiatore origianle è jamaicano).

Durante la canzone Dille che l’Ami, Giselle corre a braccia aperte nel parco. La scena è identica a quella di Belle quando canta “Io voglio vivere di avventure”, la quale a sua volta omaggia Julie Andrews in Tutti Insieme Appassionatamente.

I vecchietti ballerini sono gli spazzacamini che hanno recitato in Mary Poppins!

La scena di Giselle e Robert sulla barca a remi è un omaggio a “Baciala” della Sirenetta.

Enchanted collage 5 cbDurante la canzone Dille che l’Ami, un gruppo di spose ruotano attorno a Giselle e Robert. Le gonne riprendono la sequenza dei tovaglioli che danzano attorno a Mrs. Bric in Stia con Noi!

C’è un omaggio a Rapunzel, che sarebbe uscito 3 anni dopo, attraverso una rappresentazione teatrale.

Giselle assume la stessa postura di Ariel quando incontra Eric per la prima volta da umana.

L’Hotel dove alloggiano Edward e Nathaniel si chiama “Gran Duca“.

Nell’Hotel, Edward guarda una serie televisiva con Paige O’Hara ovvero la voce originale di Belle. Anche qui potete sentire in sottofondo le melodie del film!

Giselle e Robert cenano in una pizzeria, che richiama l’ambientazione italiana in Lilli ed il Vagabondo!

Enchanted collage 6 cb

Intento a fare zapping, Edward si imbatte nella canzone dei Rosa Elefanti di Dumbo.
Inoltre, la giornalista che gli indica la via per trovare Giselle si chiama Mary Ilene Casellotti (una combinazione dei nomi delle tre principesse d’oro originali: Adriana Casellotti-Biancaneve, Ilene Woods-Cenerentola e Mary Costa-Aurora).

Morgan, la figlia di Robert, porta il nome della sorella di Ursula; inoltre, sul suo zainetto si può notare il peluche di Nemo.

Quando Edward cerca Giselle nel palazzo, si imbatte in una giovane madre che gli dice che è arrivato tardi: si tratta di Judi Kuhn, la voce originale di Pocahontas!

Come d’Incanto è ambientato a NY come Oliver & Co.

Quando Giselle si riunisce a Edward, questi la fa volteggiare in aria come Eric fa con Ariel!

Edward si specchia e ammira i suoi denti nel riflesso della spada, come Gaston fa a casa di Belle.

Enchanted collage 7 cb

Lo studio dove lavora Robert come avvocato si chiama Churchill, Hairline & Smith LLP. Questi sono i cognomi di alcuni artisti che hanno lavorato ad alcuni film Disney, da Biancaneve a Pinocchio.

La coppia che rinuncia al divorzio è composta dai coniugi Banks, il nome della famiglia presso cui presta servizio Mary Poppins!

Nella cameretta di Morgan si notano diversi giocattoli Disney, tra cui la bambola di Belle sulla mensola ed il peluche di Max, il cane di Eric.

Narissa entra in modo scenografico a NY avvolta da un’aurea verde proprio come Malefica.

La scena del ballo è chiaramente un omaggio alla Bella e la Bestia.

Per ingannare Giselle, Narissa assume le sembianze di una orrida vecchina, che a noi proprio ricorda qualcun’ altro!

Come d'Incanto 8La scena della morte di Giselle è identica a quella di Biancaneve.

Narissa scopre col mantello il corpo di Giselle che giace a terra, esattamente come Malefica mostra il corpo di Aurora alle tre fatine.

Entro mezzanotte, Giselle può essere salvata grazie al Bacio del Vero Amore! Un mix tra le favole di Biancaneve e Cenerentola.

La sequenza del bacio tra Giselle e Robert riprende invece quella tra Aurora e Filippo nelle pose.

Narissa si trasorma in un drago, omaggiando Malefica.

Giselle perde una scarpetta al ballo, come Cenerentola.

Narissa-drago sull’Empire State Building imita le movenze di King Kong (che viene anche scimmiottato da Sticth).

Come d'IncantoQuando Narissa-drago cade dal grattacielo, le viene inquadrato l’occhio come avviene per Gaston e la sua fine è molto simile a quella di Frollo.

Giselle e Robert scivolano giù dal tetto esattamente come fanno Quasimodo, Esmeralda e la capretta Djali.

Edward raccoglie la scarpetta di Giselle e la fa indossare a Nancy, omaggiando Cenerentola.

Nella Boutique Andalasia di Giselle, vi lavorano dei topini. Non ci ricordano qualcuno?

Tra il pubblico in fila per comprare il libro di Pip, c’è Pumbaa!

Il libro di Pip si intitola “Silence ISN’T golden“, ovvero Il Silenzio non è d’Oro. Si tratta di un rimando non solo alla sua storia nel mondo reale, ma anche ad una canzone eliminata de La Sirenetta chiamata invece Silence is Golden (Il Silenzio è d’Oro)!

 Le sapevate tutte? Qual è la curiosità di Come d’Incanto vi è piaciuta di più? Fatecelo sapere nei commenti!
E non perdetevi le ultime notize sul sequel: Disincantato!

#splendesempreilsoleGiselle kiss

Immagini fornite da: camyberry , vietato l’uso senza consenso
Come D’Incanto è un prodotto © Disney

Commenta

commenta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.